Snaitech

Snaitech, attraverso iZilove Foundation, condivide con Special Olympics Italia due obiettivi all’interno di un programma di responsabilità sociale: sensibilizzare sempre di più il pubblico verso il tema della disabilità intellettiva attraverso una forte promozione in tutta Italia e condividere gli stessi valori (integrazione, partecipazione e passione) come mission aziendale.

Dal 2017 prosegue questo rapporto tra Snaitech e Special Olympics non solo di sostegno economico alla onlus ma di partecipazione attiva agli eventi con il volontariato aziendale. Nel 2023 questa amicizia vedrà il culmine nei Giochi Mondiali Special Olympics, il più grande evento sportivo inclusivo del mondo.

Migliaia di atleti con disabilità intellettive gareggiano insieme in 26 sport. Saranno nove giorni di gare emozionanti e stimolanti, grazie agli atleti e per gli atleti. Dal 17 al 25 giugno 2023 si svolgeranno a Berlino gli Special Olympics World Games. Il nostro Paese sarà rappresentato da una Delegazione azzurra di 142 persone (97 atleti e 45 coach) determinati che parteciperà all’evento nelle seguenti discipline sportive: Atletica, Badminton, Bocce, Bowling, Calcio a 5 unificato, Equitazione, Ginnastica artistica e ritmica, Golf, Nuoto, Pallacanestro tradizionale e unificata, Pallavolo Unificata, Beach Volley Unificata, Tennis e Tennistavolo.

Articolo precedenteL’industria è invitata a votare per il gioco dell’anno per gli iGB Affiliate Awards 2023
Articolo successivoGioco d’azzardo patologico: Asst Pavia attiva uno sportello di ascolto telefonico