Il parlamento di Singapore ha approvato venerdì scorso il nuovo Gambling Control Act, un atto legislativo volto a consolidare le leggi esistenti relative alle scommesse e al gioco nei casinò.

Lo stesso giorno è stata approvata l’istituzione di una nuova Gambling Regulatory Authority per Singapore.

La legge sul controllo del gioco d’azzardo aumenterà le sanzioni per il gioco d’azzardo illegale proposto in locali fisici o tramite siti online e imporrà sanzioni più severe per coloro che facilitano o gestiscono servizi di gioco d’azzardo illegali.

La nuova normativa introduce un reato specifico di “gioco d’azzardo per procura, un sistema per aggirare i controlli all’ingresso messi in atto per escludere soggetti predisposti alla dipendenza da gioco e i minori.

La nuova normativa introduce il reato di gioco d’azzardo offerto ai minorenni, che sarà applicato indipendentemente dal fatto che l’offerta sia proposta da operatori legali o illegali. È previsto un massimo di sei anni di reclusione per chiunque permetta ad un minore di giocare d’azzardo.