Segna una leggera flessione l’importo previsto da entrate erariali dai Monopoli e giochi nell’anno 2024.

La Ragioneria dello Stato ha pubblicato il Bilancio dello Stato èrevisto per gli anni 2022-2024. Dal documento emerge che alla voce Monopoli, giochi e lotteria di prevedono entrate pari a circa 26,6 miliardi per il 2024, in leggero calo rispetto ai 26,8 miliardi del consuntivo per il 2021.

Articolo precedenteIstituto Superiore di Sanità pubblica il report Dipendenze da Internet. Si parla anche di gioco d’azzardo
Articolo successivoSenato, De Poli (FIBP-UDC): “Necessario nuovo differimento Tosap per sostenere ristorazione, sale gioco e locali di intrattenimento”