Slot e giochi casinò style sono i prodotti che fanno crescere il mercato del gioco d’azzardo online in Portogallo

Secondo l’autorità di regolamentazione del gioco (SRIJ), le entrate nel terzo trimestre dell’anno hanno superato la cifra record di 158,5 milioni di euro, segnato nel primo trimestre. L’incremento registrato è del 39,3% rispetto al totale registrato nel terzo trimestre del 2021 .

Il segmento di mercato che è cresciuto di più è il casinò online, dove anche le entrate hanno raggiunto il record di 89,8 milioni di euro, superando così gli 81,8 milioni di euro registrati nel secondo trimestre e registrando un incremento del 38,5% su base annua.

Le entrate dei casinò online hanno raggiunto un nuovo record per il quinto trimestre consecutivo.

I giocatori hanno puntato 2,48 miliardi di euro sui giochi da casinò online, anch’essi un record e un aumento del 39,1% su base annua.

Le slot si confermano il prodotto di casinò online più popolare, rappresentando l’80,0% delle puntate. Segue la roulette francese, con il 7,6% delle puntate, il blackjack il 4,9% .

Le scommesse sportive

I ricavi delle scommesse sportive, invece, sono aumentati del 40,1% su base annua , pari a 69,3 milioni di euro, ma al di sotto del record registrato nel primo trimestre dell’anno.

Nelle scommesse sportive, le puntate sono aumentate del 17,3% su base annua a 348,2 milioni di euro, un importo inferiore a quello registrato sia nel primo che nel secondo trimestre .

Per quanto riguarda gli sport su cui scommettono i giocatori portoghesi, il calcio ha dominato con il 78,0% delle scommesse.L’11% di tutte le scommesse riguarda la Primera Liga portoghese, il 10,5% la Champions League e il 6,2% la Premier League inglese.

Il tennis ha rappresentato il 17,1% delle scommesse, con tutti gli altri sport combinati solo per il 4,9% delle scommesse.

Numero di giocatori in Portogallo

Anche il numero totale di giocatori nel mercato ha raggiunto un livello record, di 771.300, in aumento del 18,4% su base annua. Questo nonostante il numero di nuovi giocatori sia inferiore sia nel primo che nel secondo trimestre (194.700).

Di questi 771.300 giocatori, il 36,1% scommette solo sugli sport, il 29,4% solo sui giochi da casinò online e il 34,6% su entrambi.

Durante il trimestre, SRIJ ha fatto bloccare 63 siti appartenenti a società di gioco d’azzardo illegali, .

SRIJ ha anche presentato una denuncia all’Ufficio del Pubblico Ministero per avviare un procedimento penale contro un operatore illegale e ordinato la rimozione di 130 video online che promuovono siti di gioco d’azzardo illegali.

Articolo precedenteManovra, emendamento FdI: registro di autoesclusione e verifica maggiore età per giocare alle slot
Articolo successivoSTARCASINÒ arricchisce la sua offerta di divertimento con 29 nuovi giochi targati PLAYTECH