Nella giornata di martedì l’Arma dei Carabinieri di Modena ha effettuato numerosi controlli volti a garantire il rispetto delle recenti norme di contenimento della pandemia su tutto il territorio di competenza. In una sola giornata, sono state identificate e controllate 210 persone, procedendo verifiche anche nei confronti di 40 attività economiche.

Nell’ambito dei servizi effettuati nel capoluogo, nel pomeriggio, i militari hanno controllato una sala giochi elevando una sanzione amministrativa nei confronti del titolare per il mancato rispetto di alcune misure di contenimento della pandemia riportate nelle linee guida per la ripresa delle attività economiche. La sanzione comporterà la chiusura temporanea dell’attività per cinque giorni.