I Carabinieri della Compagnia di Catania Piazza Dante e Catania Fontanarossa hanno svolto una serie di controlli per verificare il rispetto delle norme anti covid e sul possesso del “green pass”, nonché sull’utilizzo delle mascherine.

Nei giorni scorsi nel territorio dei comuni di Catania e Misterbianco sono state controllate oltre 500 persone, nonché 97 attività commerciali appartenenti a tutte le categorie commerciali.

Nel corso dell’attività sono state elevate 4 sanzioni per altrettante violazioni alle disposizioni sul controllo della specifica normativa, in particolare a Catania, nei confronti del titolare di un bar e di un centro scommesse a Misterbianco. In entrambi i casi i titolari non avevano verificato il possesso del green pass da parte di due loro dipendenti che, invece, ne erano sprovvisti.