Lottomatica amplia la propria offerta con i titoli di Play’n GO

Play’n GO amplia ulteriormente la propria presenza in Italia avviando la propria collaborazione con il principale operatore Lottomatica.

I giocatori di Lottomatica potranno accedere ai contenuti di Play’n GO, con giochi tra cui l’iconico Book of Dead , Tome of Madness e Rise of Olympus ora disponibili.

” Il nostro obiettivo è sempre quello di offrire i migliori giochi ai nostri giocatori, quindi è stata una decisione facile aggiungere i contenuti Play’n GO alla nostra offerta”, ha affermato Alessandro Rainaldi (foto), Product Development Senior Manager, Betting and Digital, presso Lottomatica.

“Sappiamo che ci sono pochi fornitori con la stessa esperienza di Play’n GO nei mercati regolamentati e siamo rimasti colpiti dalla loro profonda conoscenza dei contenuti dei casinò in Italia. Queste slot sono tra le più divertenti sul mercato e le nostre i giocatori li adoreranno”.

Magnus Thalin, Global Head of Sales di Play’n GO , ha aggiunto: “Cerchiamo sempre di lavorare con operatori di livello mondiale nei mercati regolamentati più importanti e questa partnership con Lottomatica è assolutamente all’altezza del progetto. Entrambi condividiamo la ferma convinzione di offrire un ottimo intrattenimento in modo responsabile e sostenibile e lavoreremo a stretto contatto su queste priorità nei prossimi mesi e anni”.

I giochi Play’n GO sono stati i preferiti dai fan in Italia da quando il potente studio è entrato per la prima volta nel mercato regolamentato nel 2018.

Oltre a blockbuster globali e titoli costruiti attorno a IP con licenza, ha lanciato anche giochi dedicati, come Rocco Gallo , che segue le avventure di un possente galletto in un piccolo villaggio italiano.

Emilie Zamponi, Regional Director, Sud Europa e Latam per Play’n GO , ha dichiarato: “L’arrivo di un altro operatore italiano di alto livello mostra quanto siano richiesti i giochi Play’n GO in Italia. Play’n GO continua a creare slancio nei principali mercati regolamentati dell’Europa meridionale, tra cui Italia, Spagna e Grecia, e con i nuovi contenuti in arrivo, lavoreremo con Lottomatica e altri partner per fare il passo successivo. “

Articolo precedenteViareggio (LU), giro di vite su attività giochi: approvato nuovo regolamento con norme più stringenti
Articolo successivoParlamento Ue, Commissione Cultura approva all’unanimità la relazione su eSport e videogiochi: “Il settore europeo deve essere più riconosciuto e finanziato meglio”