tribunale

(Jamma) – Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana ha accolto il ricorso contro il “regolamento per l’apertura e l’esercizio delle sale giochi e degli spazi per il gioco con vincita in denaro” del Comune di Livorno, che vieta l’apertura…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati