Una vasta operazione di controllo del territorio è stata eseguita ieri sera dagli agenti del commissariato di Ischia (NA), con il supporto di personale dell’Asl Napoli2 Nord, nella frazione di Monterone nel Comune di Forio.

I controlli sono stati pianificati dal vice questore Ciro Re a seguito dell’episodio di violenza che ha visto coinvolti alcuni giorni addietro cittadini italiani e stranieri ed hanno visto la partecipazione di 30 poliziotti che hanno passato al setaccio abitazioni ed esercizi commerciali, identificando 108 persone di cui 18 con precedenti di polizia. Due esercizi sono stati sanzionati poiché sprovvisti di autorizzazione e licenza alla vendita di prodotti alimentari provenienti dall’estero che si presentavano in pessimo stato di conservazione e sprovvisti di etichette che ne indicassero la tracciabilità, per mancanza della Scia (Segnalazione certificata di inizio attività) per l’attività di sala giochi e della Scia per la somministrazione di alimenti e bevande, per l’assenza della cartellonistica del divieto di fumare e la mancata esposizione dell’orario di apertura e chiusura: complessivamente sono state elevate sanzioni per un importo totale di 10.000 euro.

Sempre in zona i poliziotti hanno controllato due 22enni dominicani trovandone uno in possesso di un coltello a serramanico di circa 16 cm e di una stecca di hashish del peso di circa 2 grammi; il giovane è stato denunciato per porto di armi e sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale mentre l’altro è stato denunciato per non aver esibito il permesso di soggiorno o altro documento di identificazione attestante la regolare presenza nel territorio dello Stato. In un parcheggio a poca distanza infine sono state trovate 12 auto senza assicurazione ed i proprietari tutti sanzionati; i controlli nella frazione del comune foriano continueranno nei prossimi mesi sia in forma ordinaria, con la presenza costante di agenti e sia con interventi straordinari.

Articolo precedenteBtobet di NeoGames: autorizzato il lancio in Ontario
Articolo successivoFoligno (PG), controlli polizia negli esercizi commerciali: verifiche anche su rispetto normativa slot