International Game Technology PLC e Greentube, la divisione NOVOMATIC Digital Gaming and Entertainment, hanno annunciato di aver firmato un brevetto accordo di licenza incrociata che include preziosi brevetti relativi alle tecnologie dei server di gioco remoti (RGS) per la fornitura di giochi su una rete. Con l’esecuzione di questo accordo, IGT può offrire all’industria globale del gaming una licenza di brevetto per i portafogli RGS combinati di IGT e Greentube. I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.

IGT è un leader globale nei giochi. La società offre esperienze di gioco divertenti e responsabili per i giocatori su tutti i canali e segmenti regolamentati, dalle lotterie e dalle macchine da gioco alle scommesse sportive e al digitale. Sfruttando una vasta gamma di contenuti accattivanti, investimenti sostanziali nell’innovazione, approfondimenti sui giocatori, competenze operative e tecnologia all’avanguardia, le le sue soluzioni offrono esperienze di gioco senza rivali che coinvolgono i giocatori e stimolano la crescita. IGT ha una presenza locale consolidata e relazioni con governi e autorità di regolamentazione in oltre 100 paesi in tutto il mondo e crea valore aderendo ai più elevati standard di servizio, integrità e responsabilità. IGT ha circa 10.500 dipendenti.

“Questo accordo continua lo spirito di collaborazione e innovazione che IGT cerca di promuovere nel nostro settore”, ha affermato Renato Ascoli, CEO di Global Gaming di IGT. “Non vediamo l’ora di offrire all’intero settore dei giochi l’opportunità di concedere in licenza i portafogli RGS combinati di IGT e Greentube che coprono tecnologie convincenti per fornire giochi ai clienti ovunque giochino”.

“Siamo molto lieti di raggiungere questo importante accordo di proprietà intellettuale con IGT, poiché Greentube continua ad espandere i suoi prodotti e soluzioni di gioco premium”, ha affermato Thomas Graf, CEO di Greentube. “I portafogli RGS combinati di Greentube e IGT sono davvero all’avanguardia, rappresentando un’abilità combinata e una leadership nel settore dei giochi che è ben posizionata per alimentare il successo continuo”.

Entrambe le società continueranno nei loro sforzi per proteggere la loro proprietà intellettuale, individualmente e attraverso collaborazioni con sviluppatori e fornitori del settore dei giochi, nel tentativo di promuovere l’innovazione e l’entusiasmo nel mercato dei giochi.

Articolo precedenteEspoGame: partecipa anche tu alla Call for Ideas
Articolo successivoPragmatic Play, torna l’era glaciale con Mammoth Gold™ Megaways™