Entain Plc ha detto di puntare a raggiungere gli obiettivi strategici, poiché la sua attività beneficia di una “base di clienti più ampia” in tutti i mercati regolamentati.

Il gruppo, che ha pubblicato oggi i risultati commerciali intermedi del 2022, ha registrato una “robusta performance nel primo semestre 2022” malgrado le difficoltà economiche e normative globali.

Il trading del primo semestre ha visto Entain generare ricavi netti di £ 2,11 miliardi, in aumento del 18% rispetto ai risultati del 2021 di £ 1,79 miliardi.

La crescita principale è stata raggiunta nonostante il gruppo abbia registrato un calo del 7% dei ricavi online a 1,47 miliardi di sterline (H12021: 1,58 miliardi di sterline).

Come divulgato in un precedente aggiornamento commerciale , la performance online è stata influenzata da ” blocchi dovuti al COVID, chiusura temporanea nei Paesi Bassi, misure di accessibilità economica nel Regno Unito e clienti che rispondono al contesto economico”.

Un periodo difficile per la sua unità online ha visto i marchi sportivi Entain registrare un calo del 6% a £ 702 milioni (H12021: £ 750 milioni), mentre i rendimenti sono stati ulteriormente aggravati da un calo del 9% dei risultati di gioco a £ 752 milioni (H12021: £ 825 milioni ).

Registrando un calo del 22% dell’EBITDA online a 384 milioni di sterline (H12021: 495 milioni di sterline), i risultati riflettono il calo nei mercati dell’Europa occidentale di Regno Unito (-15%), Italia (-12%) e Germania (19%).

L’amministratore delegato Jette Nygaard-Anderson ha dichiarato agli investitori: “Durante la prima metà le nostre operazioni online hanno dovuto affrontare diversi venti contrari, con una crescita inferiore al previsto in Brasile a causa della maggiore concorrenza in vista della regolamentazione e dell’impatto di misure di accessibilità più rigorose nel Regno Unito.

“Abbiamo anche visto la nostra base di clienti rispondere sempre al mutevole contesto macroeconomico elimitando la spesa pro capite in tutto il Regno Unito e in altre parti d’Europa”.

Si parla anche di una imminente espansione nell’Europa orientale con la creazione di una divisione ” Entain CEE” , che sarà guidata dalla nuova attività croata SuperSport in collaborazione con il nuovo partner strategico dell’Europa centrale EMMA Capital. 

Le filiali di Ladbrokes Coral ed Eurobet Italia sono state etichettate come le migliori performance del periodo, “vedendo volumi superiori ai livelli pre-COVID” e generando un EBITDA al dettaglio di £ 141 milioni, invertendo le perdite del primo semestre 2021 di £ 61 milioni.

In Italia, nello specifico, l’online nel primo semestre ha chiuso con -12% rispetto al 2021, ma è aumentato del 26% se si considerano gli ultimi 3 anni. Il valore dell’approccio omnichannel continua ad essere evidenziato da una sovraperformance rispetto ai puro online e grazie alla forza della performance del Retail italiano.
Durante il primo semestre bwin e GiocoDigitale hanno prodotto una serie di nuovi prodotti ed esperienze che hanno consentito di incrementare il numero degli utenti attivi. In Italia Eurobet ha 940 punti di gioco attivi.

Nygaard-Anderson ha proseguito: “Le nostre operazioni di vendita al dettaglio hanno ottenuto ottimi risultati durante la prima metà del 2022. Dopo il Covid e i relativi blocchi, i clienti si stanno nuovamente impegnando con l’esperienza più interattiva che i nostri negozi offrono con volumi superiori ai livelli pre-COVID”.

Chiudendo i conti del primo semestre, Entain ha dichiarato un profitto di gruppo al netto delle tasse dalle operazioni continue di £ 28 milioni, in calo del 68% rispetto ai corrispondenti risultati del 2021 di £ 91 milioni.

I costi finali del gruppo hanno rappresentato 108 milioni di sterline attribuiti alle spese della JV BetMGM negli Stati Uniti, 39 milioni di sterline in costi di finanziamento del periodo e un calo netto dei cambi di 55 milioni di sterline rispetto a un guadagno di 77 milioni di sterline registrato nel 2021

“La performance del primo semestre di Entain riflette la forza el nostro modello di business, sostenuta dalla nostra strategia di crescita e sostenibilità,” – spiegano le prospettive finanziarie della leadership di Entain.

“Lo slancio del gruppo rimane forte e le nostre prospettive per il saldo dell’anno sono invariate con l’EBITDA di Gruppo 4,5,9 per l’esercizio 2022 che dovrebbe essere compreso tra 925 e 975 milioni di sterline.

“Il contesto economico rimane incerto in molti dei nostri mercati, tuttavia restiamo fiduciosi del fatto che la nostra attenzione al cliente, la crescente diversificazione e la comprovata capacità di generare crescita ci vedranno registrare ulteriori progressi”.

Articolo precedenteNOVOMATIC Italia aderisce al Progetto Bike to Work promosso dal Comune di Rimini
Articolo successivo‎La leggenda del poker Molly Bloom a SBC Summit Barcelona ‎