La Guardia di Finanza sospende per il momento l’attività dei controlli in materia di fisco, lavoro e antiriciclaggio. Disposta la riprogrammazione della sua attività alla luce dell’emergenza dell’epidemia di Coronavirus. Con una circolare, firmata ieri dal capo del III reparto…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteCoronavirus in Italia impatta sul business del gioco d’azzardo quotato in Borsa
Articolo successivoDangerous Candy, nel People’s Casino dolci ricompense ad alto rischio divertimento