Il Tar Abruzzo ha respinto – tramite ordinanza – il ricorso presentato contro il Comune dell’Aquila in cui si chiedeva l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia, del provvedimento avente ad oggetto il diniego della richiesta Prot. SUPRO 13768 del 16/06/2019, con cui…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati