Obbligo di mascherine nei luoghi al chiuso fino al 31 marzo prossimo, ovvero fino a quando vige lo stato d’emergenza. A partire dall’11 febbraio, invece, i dispositivi di protezione all’aperto non saranno più obbligatori, tranne che nei luoghi affollati. Lo prevede l’ultimo decreto a firma del ministro della Salute, Roberto Speranza.

Scarica l’ordinanza a questo link 

Articolo precedenteScommesse sportive in agenzia: nel 2021 spesi 385,6 milioni
Articolo successivoScommesse ippiche in agenzia: nel 2021 spesi 17,9 milioni