La casa da gioco sanremese chiude il mese d’agosto con l’incasso record di 5 milioni e 380mila euro, il 14,01% in più dello stesso mese del 2021. Bene le slot machine che chiudono il mese estivo a 3 milioni e 991mila, ovvero il 7,15% in più rispetto all’anno scorso.

I giochi americani registrano una buona performance ,con 778mila euro, pari al 106% in più dello scorso anno, tra Black Jack, Fair Roulette e Punto Banco.

Flessione per i giochi francesi: le roulette hanno incassato 346mila euro, pari al 5,23% in meno del 2021. Il poker ha incassato 264mila euro il 4,8% rispetto all’anno scorso.

Le presenze sono state pari a 25mila , ovvero il 17% in più dello stesso mese del 2021, per un totale 121mila nei primi 8 mesi dell’anno.

Da gennaio ad agosto il Casinò dha incassato 27 milioni e 992mila euro. I timori della gestione della casa da gioco sono ora però legati al caro bollette e gli effetti dei rincari sui costi di gestione.

Articolo precedenteRimini. Gioco delle ‘tre campanelle’ in strada, la GdF sanziona 6 persone
Articolo successivoGioco online, il caso della fideiussione falsa: a che punto siamo