Nel campo della vigilanza l’attività di ADM è finalizzata all’individuazione di tutte le forme di irregolarità nell’ambito dell’offerta di gioco autorizzato, allo svolgimento di un’efficace azione di contrasto al gioco illegale attraverso l’effettuazione di verifiche capillari sul territorio e all’irrogazione di sanzioni. È quanto si legge nel Libro Blu 2021, presentato questa mattina a Roma dal direttore generale dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, Marcello Minenna (nella foto).

“La vigilanza sui giochi porta l’11% degli introiti nelle casse dello Stato”, ha affermato il direttore. Nel 2021 sono stati controllati 10.874 esercizi e sono stati inibiti 197 siti web privi delle autorizzazioni previste, con un indice di presidio del territorio del 20%. L’imposta accertata nel 2021 è stata di 94,47 milioni di euro, con un aumento del 7,60% rispetto al 2020, quando era stata di 87,80 milioni di euro. Lo scorso anno l’importo delle sanzioni tributarie è stato di 47,09 milioni di euro, in netta diminuzione rispetto al 2020, quando era stato di 102,18 milioni di euro. Nel 2021 l’importo delle sanzioni amministrative è stato di 16,74 milioni di euro, in calo rispetto ai 26,59 milioni di euro del 2020. Le sanzioni irrogate nel 2021 sono state 3.069, in calo del 33,71% rispetto alle 4.630 del 2020, a loro volta in calo del 34,09% rispetto alle 7.025 del 2019.

“Questa diminuzione avvenuta dal 2019 ad oggi – spiega l’Agenzia – è dovuta alla progressiva conoscenza del territorio da parte del personale ADM, che ha consentito di diminuire il numero di controlli e allo stesso tempo aumentarne la qualità e il relativo tasso di positività”.

Parlando poi della prospettiva sociale di ADM, Minenna ha sottolineato l’importanza del progetto “Disegniamo la Fortuna”, un “concorso dedicato ad artisti diversamente abili che vedranno le loro opere, valutate da una giunta d’eccezione, rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia”.

Articolo precedenteAbolizione obbligo POS per vendita di tabacchi e valori bollati, UIT: “Altro che conquista, è un danno a carico dei piccoli tabaccai”
Articolo successivoLibro Blu 2021, Minenna (ADM): “Nel settore del gioco pubblico conseguiti risultati eccellenti. Nel 2022 stimata raccolta di 135/140 miliardi” (VIDEO)