L’appello alla politica e alle istituzioni perchè diano una data certa per la riapertura delle attività arriva anche da Venezia dove si manifesta davanti alla sede della Prefettura.

I lavoratori che oggi manifestano hanno inviato una lettera al Prefetto in cui chiedono che si faccia portavoce delle loro istanze al Governo.