YGAM, l’ente benefico nazionale che lavora per informare, educare e salvaguardare i giovani dal gioco d’azzardo problematico e dai giochi sociali, ha confermato la nomina di Daniel Bliss a nuovo capo degli affari esteri dell’organizzazione. Daniel si unisce a YGAM dalla Gambling Commission dove ha lavorato per tre anni in diversi ruoli all’interno del team di comunicazione. Durante la sua permanenza alla Commissione, Daniel è stato coinvolto in progetti chiave tra cui importanti annunci politici e il lancio della strategia nazionale per ridurre i danni da gioco. In precedenza ha ricoperto ruoli in politica e nei media regionali.

Il co-fondatore e amministratore delegato di YGAM Lee Willows ha dichiarato: “Sono lieto di dare il benvenuto a Daniel in un team agile, ispiratore e impegnato. Si unisce a un punto chiave dello sviluppo dell’ente benefico mentre ci proponiamo di offrire il primo programma educativo nazionale del Regno Unito con GamCare e supportato da membri del Betting & Gaming Council che ci vedrà raggiungere collettivamente 7 milioni di giovani nei prossimi quattro anni. Daniel apporta preziose competenze a questo ruolo dinamico, specializzato in comunicazioni, marketing, affari pubblici e coinvolgimento degli stakeholder.

Il suo ruolo in YGAM è far progredire il marketing e le comunicazioni dell’organizzazione attraverso tutti i canali, aiutare a guidare i workshop e i programmi di successo come supporto alle partnership con organizzazioni commerciali che operano nel settore dei giochi e del gioco d’azzardo. Sono fiducioso che nel suo ruolo di membro del team senior di leadership, svolgerà un ruolo cruciale nell’aiutare YGAM a raggiungere i suoi obiettivi”.

Riflettendo sulla sua nuova posizione, Daniel ha dichiarato: “Negli ultimi tre anni ho lavorato a stretto contatto con una serie di parti interessate collegate all’industria del gioco d’azzardo e sono entusiasta di unirmi a YGAM in questo momento emozionante del loro viaggio. YGAM ha un’impressionante esperienza per la creazione e la consegna di eccezionali programmi di istruzione accreditati per ridurre al minimo i danni legati al gioco d’azzardo tra i giovani. Mentre il gioco d’azzardo continua a scalare le notizie e l’agenda politica, non vedo l’ora di lavorare con un team di talento e impegnato mentre continuano ad avere un impatto positivo su una questione così importante”.

In collaborazione con GamCare e supportato dal Betting and Gaming Council, YGAM ha annunciato l’obiettivo di fornire congiuntamente almeno una sessione di sensibilizzazione sul gioco d’azzardo a tutti gli 11-19enni nel paese entro il 2024. Per contribuire a raggiungere i suoi risultati a breve, medio e lungo termine, l’organizzazione sta sviluppando il proprio team dal personale di gennaio 2020 passando da 26 a 42 entro la fine del primo trimestre.