AS.TRO intende ringraziare pubblicamente SBC Digital Italia per l’organizzazione del meeting sul tema “Il futuro del gioco in Italia” tenutosi nei giorni 28 e 29 luglio 2021. L’evento ha rappresentato l’occasione, unica nel nostro settore, per assistere al confronto costruttivo tra tutte le realtà coinvolte a vario titolo nel sistema italiano del gaming: gli organi polito-istituzionali deputati alla vigilanza e alla regolamentazione del settore, i rappresentanti delle più importanti realtà imprenditoriali del gioco legale, fino ad arrivare alle associazioni di categoria.

Attraverso la partecipazione, tra i relatori, del Presidente ASTRO Massimiliano Pucci, del Responsabile della sezione Gioco a distanza e Scommesse (GADS) di ASTRO Marco Castaldo (CEO di Microgame), di Diego Mendez (AD di Nazionale Elettronica e componente della sezione GADS di ASTRO), la nostra associazione ha potuto esprimere pubblicamente la propria visione strategica dinanzi ad una platea altamente qualificata.

Auspichiamo che questo evento rappresenti anche l’occasione per aprire la strada ad un confronto più ampio che coinvolga tutti i soggetti che, in ambito europeo, si occupano di gaming, nella prospettiva di arrivare ad un sistema comune di regole che valorizzino e qualifichino un comparto da improntare sui principi della legalità, del gioco responsabile e di una fiscalità orientata all’utilizzo delle risorse provenienti dal gioco verso specifici scopi sociali.

Articolo precedenteGreen pass, Lamorgese: “Al via intensificazione controlli”
Articolo successivoScommesse, FIGC al Governo: “Destinare l’1% della raccolta a ‘fondo salva calcio’ fino al 30 giugno 2023”