L’Associazione Nazionale Sapar ricorda che “sono prorogate fino al 31.12.2021 le misure di sostegno di cui all’art. 56, comma 2, del DL 18/2020 (divieto revoca importi aperture di credito, proroga scadenza contratti di finanziamento rateale, moratoria mutui) limitatamente alla sola quota capitale ove applicabile. Alla suddetta proroga possono accedere esclusivamente le aziende, Microimprese e PMI in base alla normativa vigente, già ammesse alle suddette misure di sostegno che facciano pervenire la comunicazione al soggetto finanziatore entro il 15 giugno p.v. esclusivamente tramite PEC”.