L’Associazione internazionale dei regolatori del gioco (IAGR) ha nominato Paul Newson, fiduciario del fondo di gioco responsabile NSW, presidente nell’ambito della conferenza annuale IAGR del 2019, tenutasi in Giamaica dal 30 settembre al 3 ottobre.

L’evento – IAGR2019 – ha attirato oltre 200 regolatori del gioco, consulenti, esperti di legge e rappresentanti del settore provenienti da oltre 25 paesi.

Newson ha dichiarato: “È un onore essere nominato presidente dell’Associazione internazionale dei regolatori del gioco dopo quello che è stato un anno spartiacque per l’organizzazione.

Non vedo davvero l’ora di lavorare con il nostro Consiglio di fondazione, i membri e le parti interessate del settore per posizionare al meglio IAGR al fine di promuovere una migliore regolamentazione a livello globale”.

Il presidente uscente, Trude Felde, consulente senior della Norwegian Gaming Authority, ha dichiarato: “Che anno è stato. Vorrei ringraziare il consiglio e il nostro segretario per il duro lavoro e l’impegno nei 12 mesi.

Ai nostri membri, grazie per aver fiducia in me come presidente nell’ultimo anno. Adoro interagire con la comunità normativa dei giochi e spero di vedervi tutti regolarmente per molti anni a venire”.

Più di 40 relatori e membri del panel hanno viaggiato a Montego Bay, in Giamaica, per far parte del programma di IAGR2019. Il sig. Newson è stato nominato presidente il terzo giorno dello IAGR2019, nell’ambito della riunione annuale dei membri.

Paul Curby, direttore CurbyPartners, presentato all’evento sugli “Indicatori dell’inganno nel linguaggio”. Paul ha oltre 30 anni di esperienza in materia di governance e rischio, specializzato in indagini relative a gravi condotte di frode, frode e corruzione, tra cui 15 anni nelle forze dell’ordine.

Curby ha dichiarato: “La supervisione degli operatori di gioco comporta sfide uniche, in particolare quando si tratta di indagare e testare la veridicità della loro condotta.

Indipendentemente dal fatto che un regolatore sia proattivo nel sollecitare informazioni dagli operatori o nel reagire a potenziali violazioni legislative o nel colloquio con un testimone, il personale addetto alla regolamentazione deve disporre delle competenze necessarie per identificare dove qualcuno sta trattenendo le informazioni e / o risulta ingannevole. 

Comprendere gli spunti linguistici nella comunicazione scritta e verbale aiuterà i regolatori ad arrivare alla verità. Conoscere questi spunti e come rispondere è la chiave”.

Nei suoi commenti conclusivi all’evento, il signor Newson ha dichiarato: “Sono entusiasta di dichiarare IAGR2019 un successo strepitoso.

La nostra impressionante gamma di oratori, molti di fama internazionale, ha suscitato il pensiero e il dibattito e ha dato il via a conversazioni che continueranno e aiuteranno a far progredire la regolamentazione del gioco d’azzardo, efficiente e collaborativa, a livello globale.

Grazie ai nostri ospiti la Commissione scommesse e lotterie e Commissione giochi di casinò, per aver organizzato una conferenza eccezionale e per l’ospitalità giamaicana immensamente calda e vibrante.

Mentre lo IAGR2019 è giunto al termine e ci prepariamo a dire addio alla Giamaica, il nostro sguardo ora si sposta su l’anticipazione dello IAGR2020 a Boston, nel Massachusetts”.

IAGR2020 sarà ospitato dalla Commissione di gioco del Massachusetts e si terrà alla fine del 2020. 

Commenta su Facebook