“Dopo 99 giorni di chiusura, oggi 15 giugno 2020, il settore dei giochi legali riparte in molte regioni italiane. A tutti i gestori,esercenti, concessionari, dipendenti, operatori del settore, va il mio in bocca al lupo, di vero cuore. Ma anche il mio sostegno, la mia vicinanza va a tutti i gestori, esercenti, concessionari, dipendenti, operatori del settore dei giochi legali che devono ancora attendere per poter riprendere la loro attività! A loro dico: forza, forza, forza”.

Advertisement

E’ il messaggio di Pasquale Chiacchio, presidente della Associazione dei gestori di sale scommesse, nella giornata in cui riaprono, in molte regioni, le attitivà di gioco dopo oltre tre mesi di lockdown.