Marcello Fiore (Fipe-Confcommercio): Altro che divieti e restrizioni, quel che serve è un ruolo diverso del sistema pubblico

(Jamma) “In questo ultimo periodo – scrive in un articolo Marcello Fiore, direttore generale della Fipe-Confcommercio, in un articolo pubblicato su Mixer – stiamo assistendo ad una recrudescenza delle campagne contro fenomeni connaturati alla stessa natura della società e dell’uomo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedentePomezia. Sigilli a tre ricevitorie per raccolta scommesse illegale
Articolo successivoCONFINDUSTRIA SISTEMA GIOCO ITALIA chiede un tavolo di confronto su nuovi regolamenti di Genova