“Con noi, anche l’associazione dei lavoratori del gioco ‘Non Siamo Solo Numeri’ parteciperà alla manifestazione di martedì 17 dicembre a Roma in piazza Montecitorio. Dobbiamo farci vedere e sentire come settore compatto ed unito, in rappresentanza di tutti gli operatori, aziende e lavoratori che lottano insieme per il proprio futuro. La pressione fiscale, secondo l’ultimo inaccettabile sub emendamento, arriverebbe al 75% di tassazione effettiva: un peso che nessuna azienda di nessun settore puó sopportare. Appuntamento a Roma, davanti a Montecitorio, martedì 17 dicembre alle 14.30”. E’ quanto riferisce Sapar.