«Dopo l’incontro con i rappresentanti della Prefettura abbiamo ottenuto un appuntamento in Regione per lunedì 19 novembre, nel quale i sindacati si schiereranno a difesa di 5mila posti di lavoro, chiedendo il blocco della legge regionale sul gioco». E’ questo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati