«Per un’intera mattinata – commenta il presidente dell’Ascom Padova, Patrizio Bertin – siamo stati ancora una volta osservatori di uno sport popolare nel nostro Paese, quello di “annunciare” piuttosto che “realizzare”. Solo che, a forza di “annunciare”, i cittadini sono…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati