“La ‘Fondazione Città della Speranza‘, dopo aver costruito il reparto di oncoematologia pediatrica a Padova, sta continuando ad impegnarsi con il proprio istituto, che ad oggi vede 300 ricercatori lavorare all’interno dello stesso campo pediatrico. La fondazione partecipa a ‘Disegniamo la fortuna’ con l’opera ‘Bambina che si sente protetta e cullata dalla luna’”. E’ quanto scrive l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli su Facebook.