Il presidente ACADI, Avvocato e Dottore Commercialista Geronimo Cardia, sarà il moderatore del convegno sulle Linee Guida di Confindustria, Modelli Organizzativi e Organismi di Vigilanza 231/2001 che si terrà nella sede dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma – Piazzale delle Belle Arti, 2.

“Ringrazio – ha dichiarato l’avvocato Cardia – l’Ordine dei Commercialisti di Roma per la fiducia accordata per l’organizzazione del primo convegno della neocostituita Commissione 231 di cui faccio parte.

Un particolare ringraziamento ai Relatori che hanno aderito all’iniziativa che porteranno le esperienze degli importanti enti che rappresentano: Confindustria, Gruppo Poste, Engie e Mazars”.

L’appuntamento è per il 10 novembre 2022 ore 15.00. Di seguito il link al sito dell’Ordine per le iscrizioni

https://www.odcec.roma.it/index.php?option=com_eventi&task=scheda&Itemid=105&id_evento=22824

Il Programma

Apertura dei lavori e coordinamento
Carlo Ravazzin
Dottore Commercialista – Presidente Commissione Responsabilità degli enti ex D.Lgs. 231/2001

Geronimo Cardia
Avvocato e Dottore Commercialista – Componente Commissione Responsabilità degli enti ex D.Lgs. 231/2001

Le Linee Guida Confindustria per la costruzione dei Modelli ex D.lgs. 231/01
Alessandra Quattrociocchi
Legislative Affairs and Business Criminal Law di CONFINDUSTRIA

Il Modello 231 e l’analisi dei rischi in Poste Italiane
Marco Moscatelli
Responsabile 231 in ambito Corporate Affairs di POSTE ITALIANE S.P.A.

Interazioni dell’Organismo di Vigilanza con i vertici aziendali, il management e le funzioni di controllo interno
Enrica Tocci
Ethics Officer & Compliance 231 Director di ENGIE ITALIA S.P.A.

Le attività dell’organismo di vigilanza alla luce delle Linee guida di Confindustria
Stefano Gnocchi
Partner responsabile Governance, Risk and Internal Control di MAZARS SPA

Articolo precedenteGenova, Lodi (PD): “Chiesta commissione consiliare sul gioco d’azzardo”
Articolo successivoPremi giornalieri Lotteria Italia, ecco i biglietti vincenti comunicati dal 3 al 14 ottobre durante la trasmissione “E’ sempre mezzogiorno!”