«L’Associazione dei Concessionari dei Giochi Pubblici, ACADI, esprime ancora una volta apprezzamento nei confronti del Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna, per il servizio che sta dando al Paese e per l’impegno profuso in un’era, quella della crisi del Covid, particolarmente complessa.

La presentazione del libro blu dell’Agenzia e i contenuti che ha portato sotto i riflettori dei media, non solo in queste ore, testimoniano l’importanza della tutela del settore del Gioco Legale. Proprio il contrasto all’illegalità, dove si annida la criminalità organizzata, è sicuramente un terreno dove Adm e concessionari hanno già lavorato assieme e dove possono ancora potenziare la collaborazione.

Il nuovo corso dell’Agenzia, del resto, ha creato un sistema di collaborazione e di dialogo con il Comparto particolarmente efficace. Proprio una maggiore regolamentazione e una lotta al gioco illegale, anche on-line, è la strada per meglio tutelare la sicurezza dei cittadini e restituire alle casse dell’Erario un gettito sottratto dal sistema illegale».

Lo dichiara in una nota il Presidente di Acadi-Confcommercio, Geronimo Cardia (nella foto).