Offrire servizi innovativi alle imprese del commercio, del turismo e del terziario. È questo l’obiettivo dell’accordo di collaborazione siglato tra Confesercenti e Poste Italiane che metterà a disposizione degli associati servizi finanziari e digitali di Poste Italiane rivolti al mondo delle imprese.

Da oggi, quindi, gli iscritti di Confesercenti Nazionale potranno ottenere da Poste Italiane condizioni esclusive riservate alle imprese aderenti, a partire dalla cessione del credito d’imposta relativo a canoni di locazione di immobili ad uso non abitativo e affitto d’azienda, a canoni di locazione di botteghe e negozi, sanificazione e DPI e bonus vacanze. L’intesa riguarda inoltre i servizi di Acquiring e di consulenza finanziaria per le persone fisiche.

Grazie a questo accordo, Confesercenti rafforza ulteriormente l’offerta di servizi innovativi riservata agli associati, che si affianca all’esteso portafoglio di servizi tradizionali da tempo a disposizione delle imprese per offrire agli iscritti tutti gli strumenti necessari ad affrontare le sfide del futuro.