L’International Betting Integrity Association (IBIA) ha pubblicato un primo studio nel suo genere che valuta la regolamentazione delle scommesse in 20 giurisdizioni in sei continenti e copre una gamma di modelli di licenza. Lo studio è stato condotto dalla principale società globale di dati e intelligence sul gioco d’azzardo H2 Gambling Capital, che è stata incaricata di valutare i punti di forza e di debolezza di vari quadri normativi per le scommesse in tutto il mondo. È stata inoltre presa in considerazione l’efficacia delle restrizioni sui prodotti delle scommesse, insieme al costo delle partite truccate per il settore delle scommesse regolamentato a livello globale.

Il rapporto risultante include:

Una classifica giurisdizionale che utilizza cinque criteri di valutazione fondamentali: Gran Bretagna più alto, India più basso

Una soluzione ottimale per il mercato delle scommesse sotto forma di dieci pilastri normativi

Una valutazione basata sull’evidenza della disponibilità di prodotti per le scommesse e del costo delle partite truccate

Principali risultati generati dai dati degli operatori che coprono 137 miliardi di dollari (115 miliardi di euro) di fatturato nelle scommesse

Considerazione del rischio di integrità: nessun problema di corruzione identificato nel 99,96% dei mercati

Una valutazione basata sui dati che rivela un costo annuo di $ 25 milioni dalle partite truccate al settore regolamentato

Lo studio ha coinvolto dati fiscali e di integrità dettagliati di molti dei principali operatori di scommesse regolamentati del mondo che rappresentano quasi il 50% di tutte le scommesse online commerciali a livello globale. Questi operatori alimentano il più grande sistema di integrità basato sull’account del cliente al mondo attraverso IBIA. Anche le associazioni di categoria del gioco d’azzardo BGC, BOS, EGBA, Jdigital e NOGA sono state coinvolte come partner del progetto nello studio.

David Henwood, Direttore di H2, ha dichiarato: “La nostra valutazione dei vari modelli normativi in ​​vigore in tutto il mondo ha determinato i fattori chiave che hanno maggiori probabilità di generare un mercato delle scommesse ben regolamentato di successo: licenze illimitate, tassa GGR competitiva, ampio offerta di prodotto, clausole di integrità e parametri pubblicitari equilibrati. Quella posizione e il nostro prodotto di scommesse e la valutazione dell’integrità si basano sulla raccolta più ampia e dettagliata di dati di mercato che sia mai stata raccolta. I risultati del rapporto sono quindi unici e illuminanti”.

Khalid Ali, CEO di IBIA, ha dichiarato: “Lo studio e i suoi contenuti possono essere giustamente giustificati come senza precedenti. H2 ha condotto un esame dettagliato dei dati di prodotto che coprono $ 137 miliardi di fatturato, insieme ai propri dati di mercato. Il risultato è un rapporto che fornisce una visione mai vista prima della domanda globale dei consumatori, dei rischi di integrità e delle pratiche normative. In tal modo, rivela gli aspetti fondamentali di un quadro normativo di successo per le scommesse. IBIA spera che questi risultati basati sull’evidenza aiuteranno l’importante dibattito globale sulle scommesse e l’integrità in corso.

L’International Betting Integrity Association è la principale voce globale sull’integrità per il settore delle scommesse autorizzate. È gestita da operatori per operatori, proteggendo i suoi membri dalla corruzione attraverso azioni collettive. La sua piattaforma di monitoraggio e avviso è uno strumento anticorruzione altamente efficace che rileva e segnala attività sospette sui mercati delle scommesse dei suoi membri. L’associazione ha partnership di lunga data per la condivisione di informazioni con i principali regolatori dello sport e del gioco d’azzardo per utilizzare i suoi dati e perseguire la corruzione. Rappresenta il settore nei forum di discussione politica di alto livello come il CIO, l’ONU, il Consiglio d’Europa e la Commissione europea.

Il rapporto sul mercato ottimale delle scommesse e altri grafici di animazione relativi al rapporto possono essere trovati qui. IBIA pubblica rapporti trimestrali sugli avvisi di integrità segnalati attraverso la sua piattaforma di monitoraggio e avviso che può essere visualizzata qui. IBIA può essere contattata all’indirizzo info@ibia.bet.