nevola

“L’Associazione La Sentinella, pioniere nella lotta contro il gioco illegale in Italia, che incentra la sua attività sulla tutela dei giocatori, con particolare attenzione per i giocatori patologici e le forme di gioco irregolare, conferma l’appoggio al Governo sul tema del divieto della pubblicità del gioco e si rende da subito disponibile ad affiancare il Ministro Di Maio e le aziende nel corso di un tavolo di confronto portando la propria esperienza in tema di contrasto del gioco irregolare.”

Così il presidente de La Sentinella Luigi Nevola che conclude sottolineando come “Vi è una notevole differenza tra vietare la pubblicità e vietare il gioco lecito, non sono temi che vanno confusi e nemmeno strumentalizzati, ritengo invece importante continuare a regolamentare il settore, come ha detto il Ministro Di Maio, senza cadere nel proibizionismo che produce solo effetti controproducenti e alimenta la criminalità”, conclude Nevola.

“Anche l’Istituto Friedman é a disposizione del Governo e delle aziende per prendere parte a un tavolo di confronto tra le Istituzioni e i rappresentanti del settore del gioco lecito. É necessarie che il tavolo di concertazione possa trovare un giusto equilibrio tra lotta contro il gioco patologico e contro il gioco illegale, senza però dimenticare la tutela delle libertà economiche delle imprese. Restiamo fortemente contrari al proibizionismo contro il gioco lecito.”

Così ha dichiarato in una nota l’Istituto Milton Friedman Institute, da tempo impegnato per la tutela delle libertà economiche in svariati settori.

Commenta su Facebook