C’è grande attesa per il ritorno della più importante fiera italiana dedicata al gioco pubblico. A distanza di un anno l’Enada Rimini, manifestazione organizzata dalla SAPAR e dalla Italian Exhibition Group, si propone come snodo principale delle attività dei gestori e degli operatori di gioco pubblico. L’appuntamento è presso la Fiera di Rimini dal 21 al 23 settembre.

La manifestazione sarà aperta dal consueto convegno organizzato dalla SAPAR che si terrà alle ore 12,00. Il tema dell’incontro, oltre a presentare la manifestazione, sarà lo stato dell’arte del settore, dopo il doppio lockdown e l’impatto delle nuove misure, introdotte dal Governo, sulle attività di sale giochi e le prospettive future del mercato dopo un anno e mezzo di emergenza epidemiologica.

Ad intervenire al convegno saranno: Domenico Distante (Presidente Sapar), Massimiliano Pucci (Presidente AsTro) e Geronimo Cardia (Presidente Acadi).