“Sono lieto di condividere l’aggiornamento dello Statuto GLMS, approvato dalla nostra Assemblea Generale, che testimonia la nostra crescita da pura piattaforma di monitoraggio nel 2015 a vera e propria associazione globale per l’integrità dello sport, sforzandosi di rappresentare le esigenze delle lotterie e collaborando efficacemente con le parti interessate in programmi, ricerca, istruzione e analisi di allerta per la protezione dell’integrità sportiva. Ora le parti interessate rilevanti all’interno della comunità globale di integrità sportiva possono diventare membri associati di GLMS e beneficiare della sua vasta gamma di servizi in modo concreto. Incoraggio tutte le organizzazioni attive nella comunità dell’integrità sportiva a considerare di entrare a far parte della famiglia GLMS”. Così il presidente del Global Lottery Monitoring System, Ludovico Calvi (nella foto).

“Durante il mese di settembre, i membri del team GLMS hanno partecipato, insieme a molte delle lotterie dei nostri membri, a vari webinar panel, organizzati dal nostro partner strategico, SBC, alla task force Interpol Match-Fixing e alla SIGA Sport Integrity Week, discutendo l’impatto del COVID-19 sulle lotterie, le relative implicazioni di integrità sportiva in generale e il modo in cui ci stiamo riprendendo.

Il nostro team operativo continua a monitorare le competizioni sportive, analizzando modelli di scambi sospetti e segnalando casi ai nostri partner e membri. Il nostro team GLMS sta lavorando duramente per interagire con i membri della lotteria e fornire contributi chiave ai progetti, condividendo tendenze, aggiornamenti e facendo del nostro meglio per accompagnare i nostri membri e partner stimati nell’incertezza dei prossimi mesi. Mentre riflettiamo su una potenziale seconda ondata di pandemia, vi ricordo di rimanere vigili e auguro a tutti voi e ai vostri cari buona salute e sicurezza continua durante questi tempi difficili” conclude Calvi.