La Gambling Commission britannica ha donato una gamma di mobili per ufficio a due organizzazioni che forniscono un prezioso supporto alle comunità locali.

I mobili, che erano disponibili dopo la chiusura dell’ufficio satellite della Commissione nel centro di Londra, sono stati donati al Gloucestershire Health and Care NHS Foundation Trust per il suo nuovo ospedale comunitario Forest of Dean e il progetto comunitario, Start2Furnish.

Donata attraverso la partnership della Commissione con Collecteco, la donazione di mobili ha permesso di risparmiare 19.000 sterline in totale, garantendo che 5.595 kg di rifiuti evitassero di andare in discarica, il che a sua volta ha impedito il rilascio di circa 5.000 kg di anidride carbonica.

Alistair Quigley, Chief Technology Officer della Gambling Commission, ha dichiarato: “Con circa 22 milioni di mobili scartati nel Regno Unito ogni anno e solo il 15% di essi viene riutilizzato, è fondamentale che le organizzazioni siano in grado di ridistribuire le loro attrezzature a coloro che ne hanno bisogno per aiutare loro e il loro personale a operare in modo efficace.

Sono entrambe organizzazioni ispiratrici che lavorano instancabilmente nelle comunità locali. La donazione, attraverso la nostra preziosa partnership con Collecteco, consente a entrambe le buone cause di dare priorità al loro lavoro vitale senza dover investire in nuovi mobili per ufficio”.

Sherry Hext, Space Utilisation Manager di GHC NHSFT, ha dichiarato: “I mobili che abbiamo ricevuto saranno utilizzati in un nuovo ospedale comunitario in costruzione nella foresta di Dean, sostenendo un’offerta di finanziamento su carta per il nostro blocco amministrativo. La scrivania è di così alta qualità e dall’aspetto incantevole, siamo davvero contenti e molto riconoscenti”.

Kamil Jedinski, coordinatore del progetto Start2Furnish ha aggiunto: “Start2Furnish CIC è un progetto comunitario che ridistribuisce mobili e attrezzature alla comunità. Grazie per queste donazioni che aiuteranno enti di beneficenza locali, scuole e altre organizzazioni non profit”.

Articolo precedenteLottomatica Talks-Napoli, Saracchi (ADM): “Gioco online, stiamo lavorando a un approccio più sistemico”
Articolo successivoLe nuove slot di Greentube su CasinoMania