“Come l’associazione nazionale Sapar ha avuto modo di raccontare in più di un’occasione, il gioco è da sempre un fattore sociale e come tale ha caratterizzato la nostra società, adeguandosi anche alle novità a livello tecnologico. Interazione, socialità e divertimento sono le tre parole chiave che definiscono un mondo in continuo divenire e che accomuna tutti, dai bambini ai ragazzi fino agli adulti. Cambiano le modalità di fruizione del gioco, ma resta sempre la finalità ludico-ricreativa”, si legge in una nota dell’associazione.

“A tal proposito, dalla nuova indagine realizzata da IIDEA con il supporto di Nielsen emerge che anche nel 2021 si conferma la crescita costante degli esports in Italia che continuano sempre di più a coinvolgere il pubblico nostrano. Inoltre, appare evidente la correlazione tra i giochi elettronici e le nuove piattaforme di comunicazione come Twitch e YouTube.

Ma, come dicevamo, sebbene cambino i modi di fruizione del gioco, resta uguale la finalità. Infatti – prosegue la nota -, come si legge nel Rapporto sugli esports in Italia 2022 sempre di IIDEA, <<le motivazioni che spingono i fan a dedicarsi agli esports riguardano soprattutto la sfera dell’intrattenimento. Di elevata importanza anche il fattore aggregazione e l’appartenenza ad una community. Uno dei motivi principali per seguire gli esports è, infatti, il desiderio di trascorrere tempo con gli amici con cui si condivide la stessa passione. Gli esports si confermano uno strumento funzionale a sviluppare soft skills e valori come propensione al team-work, problem solving e inclusione>>. Inoltre, durante la fruizione degli eventi, i fan tendono a chattare (tramite social media e/o forum tematici).

Il gioco così con il passare del tempo si evolve, diventa sempre più tecnologico e digitale, ma mantiene sempre la sua funzione cardine: essere un collante tra le persone, un modo per divertirsi e trascorrere il tempo insieme ad altri appassionati”, conclude la nota.

Articolo precedenteLotto e 10eLotto: ecco i top 10 numeri ritardatari e le vincite dell’1 ottobre
Articolo successivoAci Castello (CT): sequestrati oltre 1.400 “Gratta & Vinci”