Associazione AS.TRO

«Astro condivide la posizione della Federazione Italiana Tabaccai e del Sindacato Totoricevitori Sportivi espressa – nelle ultime ore – in riferimento al caso Emilia-Romagna.

Tra continui aumenti di preu e normative locali espulsive, – scrive l’associzione AS.TRO – mai come in questo momento il settore del gioco pubblico deve valutare ogni iniziativa con il rigore che il momento richiede: iniziative estemporanee e fughe in avanti di alcune realtà non portano da nessuna parte ma, anzi, rischiano di ingenerare confusione e alterare la normale interlocuzione con le Istituzioni che prosegue senza soluzione di continuità.

In ragione di ciò, Astro continuerà a percorrere la strada del confronto e del dialogo istituzionale con la Regione Emilia-Romagna. Ogni iniziativa che esuli da questo approccio, pertanto, verrà valutata come extrema ratio ed intrapresa laddove vengano coinvolte tutte le associazioni storicamente e maggiormente rappresentative del settore».