La German Sports Betting Association (DSWV) e l’International Betting Integrity Association (IBIA) hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) che sottolinea il loro obiettivo comune di promuovere l’integrità dello sport e un mercato delle scommesse sportive regolamentato e sicuro. Le due federazioni rappresentano ciascuna un gran numero degli stessi operatori, che costituiscono molti dei leader del mercato delle scommesse sportive in Germania e a livello internazionale. DSWV e IBIA hanno quindi deciso di lavorare in collaborazione e di coordinare le loro attività e sforzi sulle scommesse e sulle relative questioni di integrità. Nei loro progetti congiunti, le associazioni uniranno le loro competenze su attività volte a promuovere un mercato regolamentato delle scommesse sportive praticabile in Germania con un’elevata canalizzazione dei consumatori e delle relative misure di protezione dell’integrità dei consumatori, degli sport e degli operatori.

Il presidente della DSWV, Mathias Dahms, ha dichiarato: “La partnership tra la German Sports Betting Association e IBIA è un altro gradito passo in avanti per l’industria tedesca delle scommesse sportive. Con i suoi molti anni di esperienza internazionale e competenza nel campo dell’integrità sportiva, l’IBIA ci sosterrà nel rafforzamento del mercato regolamentato e ci aiuterà a proteggerlo dalle manipolazioni. Attendiamo quindi con impazienza molti progetti comuni e una cooperazione costruttiva”.

Khalid Ali, CEO di IBIA, ha dichiarato: “IBIA riconosce l’importante lavoro svolto da DSWV nel corso degli anni per trasformare il mercato regolamentato delle scommesse sportive in Germania. Questa trasformazione del mercato è in corso e l’integrità delle scommesse è un obiettivo fondamentale di tale processo. In effetti, il mercato offre una serie di importanti opportunità e sfide sia per le nostre associazioni che per i rispettivi membri. IBIA non vede l’ora di lavorare a stretto contatto con la DSWV per migliorare e proteggere il mercato tedesco delle scommesse sportive a vantaggio dei consumatori, degli sport e degli operatori di scommesse”.

Articolo precedentePedrizzi (già presidente Commissione Finanze Senato): “Contrasto al gioco illegale, fondamentale la sinergia virtuosa delle istituzioni”
Articolo successivoScommesse calcio, Serie A: Napoli, fuga solitaria per lo scudetto. La lotta Champions sembra (quasi) chiusa ma Atalanta, Lazio e Roma ci credono su Sisal