“Bella domanda. Intanto migliaia di lavoratori a casa. E la cosa peggiore e che non servirà a niente. Visto cha chiudono le attività che (come i centri di gioco) non sono stati mai fonte di contagio. Buona giornata”.

E’ quanto scrive Sapar su Facebook in merito alle ultime dichiarazioni dell’ex sindaco di Roma, Walter Veltroni, che ha affermato: “Siamo sicuri che il problema siano bar e ristoranti e non i trasporti pubblici? In questo momento, in qualsiasi posto d’Italia, si vedono metropolitane e autobus affollatissimi, treni regionali dei pendolari terribilmente affollati… quelle sono delle bombe di contagio possibile, io credo più di quanto possano essere i bar e ristoranti. E’ giusto autorizzare le messe, con tutto il rispetto per le messe, e non autorizzare i teatri e i cinema dove non c’è stato nulla?”.