La Philippine Amusement and Gaming Corporation (PAGCOR) ha consegnato oltre P2 miliardi all’Ufficio del Presidente l’11 marzo 2020 per contribuire a finanziare gli sforzi del Governo nella sua lotta contro la malattia da virus COVID-19.

“Il P2 miliardi è stato trasferito al Socio-Civic Projects Fund (SCPF) sotto l’Ufficio del Presidente in risposta al proclama n. 922, che dichiara un’emergenza dello stato di sanità pubblica in tutte le Filippine causata dal virus COVID-19”, ha dichiarato il presidente e CEO di PAGCOR Andrea D. Domingo.

“Il numero di pazienti confermati COVID-19 nelle Filippine è in aumento e il presidente Rodrigo Duterte ha già dichiarato uno stato di emergenza per la salute pubblica. Vogliamo aiutare le agenzie interessate nella lotta e nel contenimento di questa malattia mortale. Quindi, abbiamo immediatamente fornito i finanziamenti P2 miliardi che abbiamo inviato direttamente allo SCPF ”, ha aggiunto Domingo.