Incontro online tra la Uilcom Uil e il deputato della Lega Flavio Di Muro per affrontare le problematiche del Casinò di Sanremo.

La Uilcom Uil ha trasmesso all’onorevole la più viva preoccupazione dei suoi iscritti per il prolungarsi del periodo di chiusura dell’azienda: «Siamo giunti ormai ai sei mesi di fermo ininterrotto, a cui vanno aggiunti i tre mesi e mezzo del 2020, quindi circa dieci mesi di inattività fra il 2020 e 2021. Tutto ciò sta seriamente mettendo a rischio sia la tenuta economica dei lavoratori, sia della società, sempre più vicina all’indebitamento».

Tra le richieste quella di adoperarsi perché la casa da gioco non venga più discriminata e possa presto riaprire, potendo garantire assoluti standard di sicurezza.

Lo riporta ilsecoloxix.it.