“Una nuova segnalazione di disparità di trattamento nei confronti delle imprese del gioco lecito, palesemente escluse dalla concessione dei contributi a fondo perduto, in relazione all’emergenza sanitaria da Covid-19, è stata oggetto della lettera inviata stamane da As.Tro al Sindaco del comune della provincia di Varese e, per conoscenza, al Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Per leggere la lettera, CLICCA QUI.