“Pubblichiamo di seguito la richiesta formale di pubblicazione precisazioni inviata nel pomeriggio al Direttore Responsabile della redazione de L’Eco di Bergamo, sul cui quotidiano – in data odierna – è stato pubblicato un articolo dal titolo “Lombardia cresce l’azzardo, ma a Bergamo città è in calo. Lotta all’azzardo, Bergamo vince -2,58% in tre anni”, riportante alcune imprecisioni in ordine ai dati enunciati.

Si evidenzia, che lo scopo di questa precisazione non è quello di mettere in discussione l’intero impianto dell’articolo né tantomeno di sottovalutare, disquisendo di numeri, le problematiche legate al gioco, ma solo di auspicare, nel contesto delle analisi e del confronto pubblico sul tema, l’utilizzo di dati corretti, altrimenti lo spazio di analisi offerto al lettore rimane confinato nello stretto recinto di uno sterile allarmismo”. Così in una nota AsTro.

PRECISAZIONI