“Quando abbiamo messo online il nuovo sito, l’obiettivo era quello di volgere uno sguardo al futuro. Un futuro dove le aziende, che As.Tro rappresenta, siano anche parte integrante dei territori in cui operano. L’idea di sviluppo è necessariamente legata alla necessità di confrontarsi quotidianamente con le politiche locali – regionali e comunali – spesso punitive e/o palesemente discriminatorie. Questa necessità ha indotto l’associazione a creare una nuova “sezione del territorio” in grado di poter interagire con l’impresa, dove poter consultare le normative locali, quindi venire a conoscenza delle problematiche che si dovranno affrontare in un determinato territorio: la conoscenza vista come un marchio di fabbrica, come strumento utile per lo sviluppo della propria impresa. La nuova sezione, consultabile solamente accedendo alla zona riservata, verrà aggiornata ogni 15 giorni. Da questo venerdì potrete trovare i comuni di: TORINO, GENOVA, CAIRO MONTENOTTE, LA SPEZIA, ANZIO, ROMA, CHIETI, SULMONA, MESSINA E CATANIA”. Così in una nota l’associazione.