(Jamma) – «Quando è un Sindaco a “constatare” che l’applicazione di una Legge Regionale, come quella relativa all’abolizione degli apparecchi leciti, è di complessa realizzazione nell’ambito di un’azione amministrativa comunale “lineare e trasparente”, – scrive l’associazione AS.TRO –  bisogna prenderne…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati