“In audizione il direttore di ADM Benedetto Mineo asserisce nella sua relazione che la tassazione sulle vlt andrà al 67 in quanto il pay out delle VLT di mercato non è 84 come per legge ma 86,7”. Così in una nota Agcai.

“Ma allora perché se i concessionari possono permettersi volontariamente di esborsare 656 milioni l’anno in vincite non si aumenti solo a loro il preu di 2.7 punti portandolo a 10,6? Si otterrebbe una equiparazione di tassazione fra awp e vlt al 67 senza portare al collasso il comparto delle awp con una tassazione che volerà al 72 con l’ultimo aumento. Il direttore di ADM Mineo si faccia portavoce di questa iniziativa giusta ed efficace che ai concessionari di vlt non arrecherà alcun danno visto che portare all’84 come per legge il pay out non sarà per loro una impresa difficile. Anzi ci chiediamo: come mai non viene fatto?” conclude Agcai.