Si terrà domani a Milano, alle ore 11.30, il consiglio direttivo dell’ associazione nazionale dei costruttori, una scelta non casuale in considerazione del provvedimento di restrizione confermato dalla giunta regionale lombarda.

“L’ACMI conferma la propria vicinanza agli operatori di settore gravemente penalizzati dall’ordinanza regionale, appare paradossale – afferma il Direttore Generale Gennaro Parlati (nella foto) – che l’offerta di gioco legale, in grado di garantire elevati standard di sicurezza, sia ancora tra le più penalizzate”.

Nel corso del consiglio direttivo, saranno condivisi gli interventi da porre in essere per salvaguardare le imprese e i lavoratori del comparto.