Gli agenti del commissariato di Torre Annunziata e i finanzieri del comando provinciale della guardia di finanza, con il supporto del reparto prevenzione crimine Campania e delle unità cinofile antidroga della guardia di finanza, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Torre Annunziata in via De Simone, corso Vittorio Emanuele III, via Cuparella, largo Genzano, via Bertone, via Castello, via Settembrini, via Vittorio Veneto e via Penniniello.

Nel corso dell’attività sono state identificate 162 persone, di cui 42 con precedenti di polizia, controllati 64 veicoli e 15 persone sottoposte agli arresti domiciliari. Infine, i finanzieri hanno effettuato un controllo in un esercizio commerciale nel Rione Poverelli dove hanno sequestrato 4 slot machine abusive perché non collegate alla rete e una macchina cambia banconote utilizzata per il gioco d’azzardo.