Nei guai anche il titolare di un’agenzia per gioco minorile

La Polizia Locale di Savano ha eseguito una serie di controlli nelle Sale giochi. Gli agenti hanno verificato il rispetto delle stringenti normative settoriali con lo scopo di monitorare la conduzione delle attività e garantire la sicurezza della clientela.

Quattro sale scommesse, una sala giochi e una sala videolottery sono state sanzionate per non avere rispettato gli orari di funzionamento degli apparecchi a vincita. Sanzione pecuniaria e segnalazione alla Questura savonese inoltre anche a carico del titolare di una sala scommesse nella quale era stata accertata la presenza di un minorenne che, a seguito del controllo, era risultato in possesso di un ticket di giocata. L’esercente rischia la chiusura della attività per 15 giorni. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.

Articolo precedenteCalciobalilla e biliardi, gli Enti di promozione sportiva contro protocollo d’intesa ADM-CONI: “Noi discriminati, è una pratica anticoncorrenziale”
Articolo successivoFrosinone, ADM: sanzionato esercizio commerciale che vendeva Gratta e Vinci senza autorizzazione