Slot in due locali troppo vicini a scuole e banche: scattano sequestri e sanzioni. Il controllo è stato effettuato a Firenze dalla polizia municipale e da funzionari dell’Agenzia dei Monopoli, con l’obbiettivo di verificare l’osservanza della normativa in materia di gioco. Durante le verifiche sono state trovate, in due bar, altrettante ’new slot’, in violazione di quanto prescritto in materia di distanze minime da ’luoghi sensibili’. Le slot sono state sequestrate e, successivamente, dissequestrate su richiesta dei gestori che le hanno rimosse e trasferite. Lo riporta lanazione.it.

Articolo precedenteSospensione licenza raccolta scommesse, Tar Sicilia accoglie domanda cautelare
Articolo successivoDraghi firma nuovo Dpcm, ecco la lista delle attività accessibili senza green pass: dal primo febbraio per entrare in tabaccheria servirà il certificato verde